Campovolo 2015 – Il concerto più lungo della mia vita!

Ligabue corona il suo sogno. Festeggerà con un concerto fiume o i suoi 25 anni di carriera, e contemporaneamente i 25 anni del suo primo album ‘Ligabue’, i 20 anni di ‘Buon Compleanno Elvis’ e,  lo straordinario successo del ‘Mondovisione Tour’ che nell’ultimo anno ha toccato l’Italia e il mondo ed è stato immortalato nell’album live ‘Giro del mondo’.

‘Campovolo – La festa 2015’, questo è il titolo scelto per l’evento, si terrà sabato 19 settembre 2015 al Campovolo di Reggio Emilia, già teatro del grande concerto il 10 settembre 2005, e  quella volta il Liga festeggiava i primi 15 anni di carriera.

Il 19 settembre Ligabue ci regalerà il concerto più lungo della sua carriera, nel corso del quale suonerà per intero l’album ‘Ligabue’ (1990) con i ClanDestino, per intero l’album ‘Buon Compleanno Elvis’ (1995) con La Banda e tutto il meglio di Giro del mondo accompagnato dalla sua formazione attuale, ‘Il Gruppo’.

L’inizio del concerto è programmato alle ore 20.30 ma l’apertura al pubblico sarà sin dalle 8 del mattino. Dalle 16 giovedì 7 maggio, i biglietti per Campovolo – La festa 2015 saranno acquistabili , mentre alle 16 di giovedì 14 avranno inizio le prevendite nei punti vendita e prevendite abituali (info ed elenco dei punti vendita su www.ligachannel.com, www.fepgroup.it e campovolo.ligabue.com). Il costo unico del biglietto è di 50 euro (incluso diritto di prevendita). A tutti quelli che acquisteranno il titolo d’accesso al concerto,  riceveranno in esclusiva lo ‘Special Box Campovolo 2015′ (che non sarà possibile acquistare o ricevere in altro modo), che conterrà un dvd con i videoclip di ‘Balliamo sul mondo’ e ‘Certe notti’, i filmati degli stessi brani eseguiti dal vivo durante il ‘Mondovisione Tour’ e il videoclip di ‘C’è sempre una canzone’, un biglietto ‘memorabilia’ per entrare subito nel cuore dell’evento. Con i codici personali stampati sul biglietto si potrà accedere a contenuti esclusivi dal backstage e dalle prove, oltre a videodirette e aggiornamenti in tempo reale su campovolo.ligabue.com; la ristampa di 2 foto cartoline ufficiali utilizzate ai tempi dell’uscita di ‘Ligabue’ e ‘Buon compleanno Elvis’, oltre a 3 foto cartoline live; un booklet di 40 pagine con i racconti della nascita di ‘Ligabue’ e di ‘Buon Compleanno Elvis’.

“Sarà il concerto più lungo della mia vita suonerò per la prima volta tutto il primo album con la band con cui l’ho realizzato, farò lo stesso con Buon compleanno Elvis e la band originaria che compie vent’anni e poi suonerò il resto del materiale attuale con la band di adesso”.

Intanto, per l’annuncio alla stampa dell’evento, Ligabue ha trasformato il piccolo aeroporto emiliano in una galleria con ledwall che mostravano le copertine di tutti i suoi album e un mini live con tre pezzi rappresentativi di quello che sarà ‘Campovolo – La festa 2015′, ‘Sogni di rock ‘n’ roll’, ‘Certe notti’ e ‘C’è sempre una canzone’.

“In questi anni sono cambiato tanto come essere umano: prima scrivevo i miei testi con totale incoscienza. Poi ho capito l’effetto che i miei testi avevano sugli altri e sono diventato meno incosciente, ma anche più libero di dire quello che credo imparando a parlare in prima persona. Uso parole semplici perché voglio arrivare alla gente con le mie canzoni che sono mainstream. Con tutto il resto (libri, film, poesia) non mi pongo il problema. Ma non penso mi vedrete ancora dietro una macchina da presa, non ho più l’età per perdere due anni per fare un film (e poi il secondo non è che sia andato troppo bene) e perdere l’opportunità di fare musica”.

A Campovolo i festeggiamenti cominceranno con un giorno di anticipo con Aspettando Campovolo: dalle 15 alle 24 di venerdì 18 settembre il Liga Village, all’interno dell’area di Campovolo, sarà infatti aperto al pubblico che ha acquistato il biglietto per il concerto. Aspettando Campovolo sarà animato da intrattenimento da strada, artisti, giocolieri professionisti e musicisti e dalla proiezione di ‘Radiofreccia’ e ‘Da zero a dieci’, i film di cui il Liga è stato regista. Oltre a numerosi punti di ristorazione (i cui prezzi saranno controllati dall’organizzazione), l’area ospiterà il Liga Story, dove si potrà ripercorrere attraverso immagini e oggetti la carriera di Ligabue, e un’Area Mongolfiere dove il pubblico potrà godere del panorama e i festeggiamenti della grande festa dall’alto. Solo a chi entro il 30 giugno acquisterà online sul sito ufficiale di Ticketone il biglietto per ‘Campovolo – La festa 2015’, scegliendo la modalità di spedizione a casa, sarà data la possibilità esclusiva di assistere al concerto dall’area dedicata ‘PIT speciale’ (PIT A) in prossimità del palco: l’accesso all’area sarà regolato da un braccialetto spedito insieme al titolo d’ingresso del concerto e allo ‘Special Box Campovolo 2015’. In alternativa alla modalità di spedizione a casa, per coloro che acquisteranno online sul sito di ticketone è previsto il ritiro dello ‘Special Box Campovolo 2015’ e del titolo d’ingresso direttamente a Campovolo, il giorno dello spettacolo (non è previsto il braccialetto “PIT A”). Anche chi acquisterà il biglietto presso i punti vendita avrà la possibilità di ritirare lo ‘Special Box Campovolo 2015’ (non è previsto il braccialetto “PIT A”). Info e modalità saranno pubblicate su fepgroup.it. Dall’1 giugno sarà possibile acquistare posto auto (interno o in prossimità dell’area di Campovolo) e posto tenda (all’interno dell’area dedicata) per le notti del 18 e del 19 settembre. Verranno poi messi a disposizione dei treni speciali a/r Milano-Reggio Emilia e a/r Roma-Reggio Emilia (info, orari e tariffe dall’1 giugno). Eventi in Bus, partner ufficiale di ‘Campovolo – La festa 2015’, organizzerà servizi autobus a/r da tutta Italia all’area di Campovolo (tutte le info su www.eventinbus.com).

Intanto con ‘Giro del mondo’, l’album live (cd+dvd) con tutte le emozioni del ‘Mondovisione Tour’ e quattro brani inediti registrati in studio, il Liga è per la seconda settimana consecutiva al primo posto della classifica degli album più venduti. Certificato ‘oro’ già dopo la prima settimana di vendita, ‘Giro del mondo’ è disponibile in formato standard (doppio cd +dvd), in formato deluxe (triplo cd + doppio dvd oppure triplo cd + blu-ray) e nelle versioni digitali. I 4 brani inediti contenuti nell’album sono il primo singolo ‘C’è sempre una canzone’ (al primo posto della classifica dei brani più trasmessi in radio), ‘A modo tuo’, ‘I campi in aprile’ e ‘Non ho che te’. I primi due brani, entrambi scritti dal Liga, sono stati interpretati rispettivamente da Luca Carboni e Elisa e nel disco vengono riproposti, totalmente riarrangiati, interpretati da Luciano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *